Presentata dal nuovo presidente Ciro Ballardini la quarta adunata sezionale dell’Ana di Vallecamonica, programmata a Capo di Ponte, Cemmo e Pescarzo per il fine settimana del 16, 17 e 18 settembre. Si inizia venerdì mattina, quando saranno coinvolti anche gli alunni della scuola primaria all’inaugurazione della mostra alpina, curata dal gruppo di Lumezzane alla Cittadella della cultura. Alle 14:00 è in programma la dimostrazione di protezione civile, mentre in serata il coro Voci dalla Rocca si esibirà nella suggestiva cornice del parco dei Massi di Cemmo.

Sabato 17, al mattino, al cimitero di Capo di Ponte verrà deposto un omaggio alla memoria di Santo De Paoli, e dopo l’alzabandiera e la deposizione della corona al Monumento ai Caduti, è in programma l’incontro del Consiglio sezionale con l’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Andrea Ghetti. Nel pomeriggio invece si terrà il triangolare di calcio delle sezioni bresciane (Valcamonica, Brescia e Salò) al campo sportivo di Pescarzo, oltre alla messa alla Pieve di San Siro, preceduta dall’omaggio al cimitero di Cemmo alla memoria del Tenente Giacomo Pasinetti e del Capitano Giovan Battista Belotti.

Domenica 18 l’adunata sezionale culminerà con la sfilata per le vie del paese alle 10:30, poi il pranzo, mentre l’ammaina bandiera sarà alle 17:00. Questa tre giorni sarà per gli alpini camuni l’occasione per festeggiare il 150° della nascita del corpo degli alpini e per ritrovarsi numerosi.

Share This