Si rinnova, a Capo di Ponte, il gemellaggio con la cittadina svedese di Tanum.

 

Le due comunità condividono la presenza nella lista dei siti rupestri Unesco: Capo di Ponte vi fu inserita nel 1979, Tanum quindici anni dopo, nel 1994. E’ del 2007, invece, il gemellaggio tra i due paesi, che sarà celebrato mercoledì con alcune iniziative.

Alle ore 14:00, al Parco di Seradina e Bedolina, si terrà l’incontro ‘La Svezia a Seradina-Visita alla scoperta delle scene istoriate similari tra arte rupestre di Capo di Ponte ed arte rupestre di Tanum’, mentre alle 18:00 Alberto Marretta, direttore scientifico del parco, presenterà il libro ‘La Roccia 12 di Seradina 1’. Per tutta la giornata, inoltre, l’ingresso al parco sarà gratuito.

Share This