Sabato mattina a Ceratello di Costa Volpino un escursionista di 52 anni si è sentito male in seguito alla puntura di un insetto.

L’uomo è di conseguenza scivolato lungo il sentiero e alcuni presenti hanno dato l’allarme, allertando il 112.

Dalla centrale operativa di Bergamo è stato inviato in zona l’elisoccorso per consentire un intervento più rapido.

Il cinquantaduenne è stato preso in cura immediatamente: non ha comunque mai perso conoscenza. È stato però trasferito per un controllo all’ospedale di Esine.

L’allarme è scattato poco dopo le 10,15 e l’elicottero del 118 è arrivato sul posto nel giro di pochi minuti. In zona si sono portati anche gli uomini del Soccorso alpino di Clusone.

Share This