Sabato mattina a Cerveno, da un edificio situato in via Vento, che versa da tempo in condizioni di degrado e completo abbandono, si è verificata la caduta di un pezzo di canale in ferro.

Il sindaco Marzia Romano, temendo per la pubblica incolumità, ha subito emesso un’ordinanza di chiusura della strada nel tratto compreso tra il civico 11 e il civico 14.

La strada, di competenza comunale, è abitualmente utilizzata dai cittadini residenti per il traffico pedonale, e l’eventuale crollo di altri elementi del tetto potrebbe comportare anche conseguenze gravi.

L’ordinanza resterà in vigore fino al termine delle operazioni di messa in sicurezza da parte dei Vigili del Fuoco, che sono intervenuti per una prima sistemazione del tetto, e fino al termine dell’intervento di messa in sicurezza dell’intero edificio da parte dei proprietari.

In particolare si deve far fronte al deterioramento del tetto nella canale di gronda e delle tegole di copertura, appoggiate su travi in legno a loro volta in stato di cedimento.

Share This