Ha riportato ferite alla gamba ed al bacino la 12enne rimasta investita lunedì, intorno alle ore 13:30, in via del Ponte a Cerveno.

 

La dinamica dell’incidente è al vaglio della Polizia Stradale di Darfo: sembra che la giovane, che fino a poco prima stava giocando in un’area verde, ad un certo punto abbia improvvisamente attraversato la strada senza controllare che stessero passando auto. In quel momento, però, sul tratto c’era un mezzo guidato da un uomo residente in paese.

L’impatto è stato inevitabile: l’auto è finita contro un muretto, mentre la bambina, sempre vigile, è stata soccorsa dall’eliambulanza, che l’ha trasferita al Civile pediatrico di Brescia, nel reparto di Traumatologia pediatrica, dove è ricoverata con una frattura al bacino ed alla gamba, con una prognosi di 60 giorni. Sotto shock l’autista dell’auto, anche lui padre di una bambina di 12 anni. Sul posto, per assicurarsi di quanto fosse accaduto, anche Marzia Romano, sindaco del paese.

Share This