La Provinciale 88 “Ceto-Cimbergo-Paspardo”, ad inizio settimana chiusa nel tratto di Andrista e Fresine a Cevo a causa della caduta di alcuni alberi causata dal maltempo di lunedì, dovrà aspettare ancora un paio di settimana prima di poter dire conclusi i lavori di sistemazione del ponte di Figna di Ceto.

Le opere, cominciate in primavera, si sarebbero dovute concludere a metà luglio, con la conseguente riapertura totale al transito sul manufatto ma, la settimana scorsa, la Provincia di Brescia ha emesso un’ordinanza con cui prolunga le restrizioni sul tratto, che saranno in vigore fino alle ore 18:00 di venerdì 11 agosto.

Nello specifico, quindi, il ponte continua ad essere percorribile a senso unico alternato con semaforo, con limite di velocità a scalare di 40 km/h e divieto di sorpasso. Va ricordato che i lavori si sono resi necessari per sistemare una parte di ponte risultata ammalorata. Concluse le opere, il ponte potrà tornare ad essere percorribile in entrambi i sensi di marcia.

Share This