A Lodovico Scolari, ex sindaco di Cevo, il taglio degli alberi in pineta per far posto agli impianti sportivi non è piaciuto.

 

Scolari, in un clima che sa di preparazione alla prossima campagna elettorale, si scaglia contro il lavoro di Silvio Citroni, attuale primo cittadino, contestando i lavori in pineta, che secondo lui danneggiano una delle zone più belle del paese, e lamentando anche la scarsità di cure delle strutture sportive già esistenti, come il campo da tennis.

Scolari critica inoltre la decisione di spostare gli uffici del Parco dell’Adamello nello chalet Pineta, solitamente destinato ad attività ricettive, proponendo di spostarli alla Casa del parco. L’ex sindaco, infine, critica anche l’idea di ampliamento del prato dell’area feste proposto da Citroni. Una serie di idee che probabilmente faranno parte della prossima campagna elettorale che vedrà sindaco ed ex sindaco sfidarsi.

Share This