Cycling for Peace si presenta domenica a Bienno in occasione della XXX edizione della Mostra Mercato, ospite delle Associazioni Campolungo e Rugby Valle Camonica. Il 28 agosto alle ore 14.30 Christopher Martin e Ivan Moreschi hanno organizzato, con Domani Zavtra ODV, un incontro presso il punto ristoro di piazza Liberazione nel quale presenteranno il loro viaggio in bicicletta attraverso l’Europa verso l’Ucraina.

I due docenti, amici e ciclisti, illustreranno con aneddoti, fotografie e filmati il percorso di 1700 chilometri che li ha portati fino alla meta; parleranno del messaggio di pace che li ha spinti a partire e rilanceranno la raccolta fondi per l’acquisto di un’ambulanza pediatrica destinata alla popolazione di Kiev: vero obiettivo dell’avventura, che sostiene l’ennesima iniziativa di solidarietà indetta da DomaniZavtra ODV, associazione che opera da 20 anni in sostegno dell’Ucraina, in particolare dei bambini, che in questo periodo si è impegnata in modo particolare nell’aiuto alle popolazioni colpite dalla guerra.

Per il Rugby Valle Camonica il rapporto di collaborazione con DomaniZavtra ODV è recente: oltre ad aver partecipato al viaggio di recupero dei due messaggeri di pace, la squadra ha promosso una partita seniores con una raccolta fondi e generi di prima necessità. I volontari di DomaniZavtra ODV e il gruppo di Charly Campolungo hanno invece una collaborazione consolidata: da una decina di anni, infatti, l’associazione biennese ospita gruppi di ragazzi provenienti da orfanotrofi ucraini presso la struttura del Silter di Campolungo Superiore che ha adibito a colonia estiva.

Da segnalare inoltre che allo stand di piazza Liberazione, per tutta la durata della Mostra Mercato, l’acquisto di un piatto di pasta corrisponderà alla donazione di 1 euro, che sarà destinato in parti uguali al progetto Cycling for Peace e per il sostegno della comunità di Niardo gravemente colpita da calamità naturale un mese fa.

Share This