Avvicinare i più giovani al settore agricolo e zootecnico, dando loro le nozioni e gli strumenti necessari per affrontare un lavoro duro, ma appagante come quello che richiede il contatto con la natura.

E’ l’obiettivo dei cinque corsi organizzati dalla Fondazione Scuola Cattolica di Vallecamonica, tramite il Centro di Formazione Professionale Marcolini, in partenza nelle prossime settimane.

I corsi sono tutti gratuiti e sono composti sia da una parte teorica che una pratica, indirizzati alla formazione di operatori agricoli, all’apprendimento di tecniche di produzione e di una gestione efficiente di un’azienda moderna.

Il primo, Introduzione all’agricoltura, inizia il 29 gennaio e durerà fino al 4 marzo; dal 30 gennaio al 12 marzo si terrà quello sulla produzione dei formaggi nei caseifici aziendali e di malga, tenuto da Oliviero Sisti, agronomo direttore del Consorzio Silter Dop. Dal 7 febbraio al 27 marzo toccherà ad Agricoltura biologica in montagna, con Sergio Bonomelli, agrotecnico, e Marco Cicci, agronomo. Simone Frusca, agrotecnico di Coldiretti, sarà invece alla guida di Bilancio, analisi dei costi e controllo di gestione, dal 21 febbraio al 10 aprile.

Spazio, infine, anche ai Principi e strumenti di marketing, dal 24 febbraio al 20 aprile, con Marco Geronimo Stoll, docente universitario. Per iscrizioni ed informazioni si può chiamare lo 0364 33 10 16 o inviare una mail a formazione@fondazionescv.it.

Share This