Arriva la replica di Cirillo Ballardini, sindaco di Cividate Camuno, alle polemiche innescate da Cesare Damiola, capogruppo di minoranza, e Fabio Gelfi sul trasferimento del Museo Archeologico Camuno nella sede dell’incubatore.

 

Secondo il sindaco lo spostamento è ‘frutto di un eccellente studio scientifico su un fabbricato ampio e finalmente adeguato’. Il pubblico potrà accedere prima al museo e subito dopo essere accompagnato al vicino parco archeologico del teatro e dell’anfiteatro, portando magari una ricaduta positiva sul centro di Cividate’. Damiola e Gelfi, nelle settimane scorse, avevano proposto di dirottare il Museo nell’edificio che si trova accanto all’Incubatore

Share This