Operazione antidroga sul Sebino. Una pattuglia del Radiomobile del Norm della Compagnia Carabinieri di Chiari ha tratto in arresto a Iseo un cittadino italiano, classe 1957, per detenzione di sostanza stupefacente finalizzata allo spaccio.

Il 64enne, controllato mentre si trovava a bordo della sua vettura, è stato trovato in possesso di due grammi di cocaina e una notevole quantità di denaro contante suddivisa in vari tagli, oltre a un coltellino a serramanico e altri oggetti atti a offendere, come una falce e una roncola.

Le perquisizioni sono continuate all’interno dell’abitazione dell’uomo: sequestrati altri undici grammi di cocaina e quattordici di eroina, materiale per il confezionamento e il taglio dello stupefacente, strumenti di misurazione e un’altra ingente quantità di denaro contante, risultato dell’attività di spaccio.

In attesa della convalida davanti al Gip di Brescia, l’Autorità Giudiziaria ha confermato l’arresto e ha disposto la detenzione dell’arrestato presso la propria abitazione.

Share This