Nel corso di controlli in territorio di Niardo, un 41enne è stato fermato in auto dai carabinieri di Breno. Sottoposto a perquisizione, l’uomo è stato trovato in possesso di una dose di cocaina e una di marijuana, oltre a un coltello e un pugnale della lunghezza di 30 centimetri.

A seguito del rinvenimento della droga, i carabinieri hanno deciso di perquisire anche la sua abitazione e un piccolo capanno, posto in un terreno dietro casa, a Niardo. Nel deposito attrezzi e all’esterno dell’appartamento sono state ritrovate e sequestrate undici piante di marijuana e circa 750 grammi di foglie che stavano essiccando, oltre al kit del coltivatore di erba “fai da te”.

Il 41enne, accompagnato presso gli uffici della caserma di via Dassa, è stato arrestato per la coltivazione e la detenzione della droga e in tribunale a Brescia ha patteggiato una condanna a dieci mesi di reclusione.

Share This