Aveva la patente sospesa dal 2019 il 41enne di origini straniere residente nella bergamasca che ha seminato il panico in centro a Ponte di Legno a mezzogiorno di Natale.

L’uomo si trovava in via Brichetti al volante di un pick up quando ha iniziato a sbandare e ad urtare auto in sosta e manufatti. La sua corsa è finita contro un muro.

E’ stato soccorso e trasportato in codice verde per accertamenti all’ospedale di Edolo, dove è stato sottoposto ad analisi del sangue e potrebbe vedere la sua posizione già complicata aggravarsi ulteriormente. Il caso è al vaglio della Polizia stradale.

Share This