Furto sventato all’interno dell’ipermercato Iperal del Centro commerciale Adamello di Darfo.

La banda era composta da due uomini e da una donna rumena di 28 anni residente in provincia di Milano.

Con i complici la donna è entrata nel settore alimentari e ha iniziato a nascondere confezioni di cibo sotto ai vestiti.

Il personale addetto alla vigilanza è intervenuto, e la donna ha reagito con spintoni e strattoni agli agenti.

A quel punto, mentre i complici si davano alla fuga, sono intervenuti i carabinieri e la romena è stata arrestata e successivamente condannata a sei mesi.

Share This