Si tiene domenica 9 ottobre la “Bella corsa” io21zero97, giunta all’ottava edizione. Si potrà scegliere il percorso di 10 chilometri oppure cimentarsi nella mezza maratona da 21 che raggiunge Darfo. In ogni caso ci si troverà su un percorso in linea e scorrevole tra scenari naturalistici e scorci di interesse storico-culturale.  

Non solo corsa ma un vero e proprio tuffo nel passato: al chilometro 7 sorge il Santuario della Minerva, sito archeologico risalente all’epoca di Roma Imperiale. L’itinerario prosegue a Cividate Camuno, località nota per il parco del Teatro e dell’Anfiteatro romano, passando attraverso un tratto di galleria lungo 200 metri e completamente illuminato, che offre all’uscita un panorama di rocce a picco sul fiume. A Montecchio attraversa il ponte romanico del XVII secolo, fino all’arrivo allo stadio di Darfo Boario Terme, dove io21zero97 si concluderà.

La maratonina scatterà alle 9:30 davanti al municipio di Breno e toccherà Niardo e Losine per imboccare la pista ciclopedonale . In contemporanea si svolgerà una 10 chilometri aperta a tutti, su un percorso ad anello che parte dallo stadio di Darfo alle 9:15, passa per le frazioni di Montecchio e Sacca e ritorna a Darfo lungo la pista ciclabile.

La io21zero97 nasce nel 2013 da un’idea degli amici e fondatori della società sportiva Corrintime, Giorgio Buzzi e Walter Bassi. Negli anni la manifestazione è stata Campionato Italiano Interbancario, Campionato Regionale CSI, Campionato Italiano dei Vigili del Fuoco, gara nazionale e internazionale, mantenendo sempre alti i livelli organizzativi e gestionali.

In questa edizione della Bella Corsa si potrà sostenere il Fondo Ospedali e Sanità di Vallecamonica partecipando in coppia alla Staffetta non competitiva “Corri la 1/2 in 2!”: prima frazione 10 km da Breno a Cividate Camuno e seconda frazione 11 km da Cividate Camuno allo Stadio di Darfo.

Sabato alle 16:00 spazio invece alla Mini run per i piccoli corridori presso lo Stadio Comunale di Darfo Boario Terme, riservata ai bimbi delle elementari fino a 10 anni con partecipazione gratuita.

Share This