Si conclude con un bilancio decisamente positivo la prima gara di Coppa del Mondo Individual di scialpinismo, ospitata per il secondo anno consecutivo sul comprensorio Pontedilegno-Tonale, con l’organizzazione dell’Adamello Ski Team.

Una gara che ha visto protagonista una coppia: Xavier Gachet e la compagna Axelle Gachet Mollaret hanno infatti conquistato il primo posto rispettivamente nelle gare maschili e femminili. Per quanto riguarda gli uomini, subito dietro al francese si è posizionato l’italiano Michele Boscacci, con 57 secondi di distacco; terzo William Bon Mardion.

Tra le donne, invece, subito dopo la Gachet Mollaret si sono imposte la svedese Tove Alexandersson e la francese Emily Harrop. La squadra italiana ha potuto però vantare altri quattro podi, grazie a Katia Mascherona (prima Under 23), Matteo Sostizzo (terzo under 23), Manuele Pedrana (terza under 20) e Luca Tomasoni (terzo under 20).

Come detto, l’Adamello Ski Team presieduto da Alessandro Mottinelli può dirsi soddisfatto per lo svolgimento della manifestazione: l’idea è di poter tornare ad ospitare questa gara anche in futuro, senza dimenticare ovviamente l’Adamello Ski Raid, pronta a tornare nel 2023.

Share This