Agli 89 nuovi casi rilevati dalla Regione Lombardia nella giornata di martedì, si devono aggiungere i dieci nuovi positivi segnalati dall’Ats della Montagna per la Vallecamonica. Un numero che conferma il contenimento della diffusione del Coronavirus sul nostro territorio, ma che porta il totale di camuni contagiati da inizio pandemia ad oggi a 3.353.

Sei, invece, i nuovi guariti; il numero dei decessi resta fermo a 220. Con 2.404 nuovi casi in tutta la regione, per Giulio Gallera, assessore regionale al Welfare, “i dati sono in miglioramento”. “È chiaro”, ha poi aggiunto, “che non bisogna abbassare la guardia ed avere un atteggiamento estremamente prudente”. Sul fronte Comuni Covid-Free nel –seppur corto- elenco restano Losine, Cimbergo e Temù.

Share This