I quattro nuovi contagi in tre giorni rilevati per la Vallecamonica dall’Ats della Montagna confermano che l’andamento della pandemia sul territorio camuno procede a passo lento, ben distante dall’aumento di contagi registrato altrove.

Il report dell’Azienda sanitaria relativo alle giornate di sabato, domenica e lunedì rileva anche un nuovo guarito, mentre il numero di vittime causato dalla pandemia resta fermo a 332. Sempre ventiquattro i Comuni Covid-Free: tra questi, va segnalato Paisco Loveno che ha superato la soglia dei cento giorni senza nuovi contagi, secondo Comune in tutta la Valle ad aver raggiunto questo traguardo, dopo Cimbergo.

Sul Sebino Bresciano, invece, perdono questo status Sale Marasino e Zone, lasciando Covid-Free solo Monte Isola e Sulzano. Il numero inferiore di tamponi nel fine settimana fa calare i numeri in Regione ed in provincia: 200 i casi registrati in Lombardia, di cui tredici nel Bresciano.

Share This