E’ stata realizzata davvero in tempi record la strada sterrata che permette, da un paio di giorni, di bypassare il percorso d’accesso alla frazione Sant’Antonio di Corteno Golgi. Era l’inizio di ottobre quando le forti precipitazioni avevano causato danni ingenti, per milioni di euro: tra questi, anche l’impossibilità per i residenti della frazione di tornare nelle loro case, lasciate in fretta e furia.

Grazie alla stessa ditta al lavoro sulla galleria paramassi della strada Corteno-S. Antonio, è ora disponibile una strada sterrata d’emergenza, che potrà essere utilizzata dai residenti della frazione con comprovati motivi di transito. Una soluzione temporanea, in attesa che si trovino i fondi necessari per la sistemazione dei danni causati dal maltempo: a questo proposito, la Regione ha chiesto al Governo lo stato di emergenza per alcune località, tra cui anche Corteno Golgi. Se questo fosse riconosciuto, oltre alla garanzia dei contributi, si accelererebbero anche i tempi di realizzazione.

Share This