Sono stati assegnati ieri sera al Cinema Teatro Crystal i premi ai cortometraggi vincitori della 21esima edizione di CortoLovere, la rassegna cinematografica che quest’anno ha avuto come presidente di giuria Antonio Albanese.

 

Il Luccio d’oro come Miglior Film è andato ad ‘I-Occupy’ di Lorenzo Lodovichi, che si aggiudica anche il premio ‘Signor Rossi’ (Studio Bozzetto) come Miglior Film d’animazione. Ad ‘Alla finfirinfinfinfine’ di Francesco D’Ascenzio, dedicato a Paolo Villaggio, il Luccino come Miglior Documentario.

‘Piove’ di Ciro d’Emilio si è invece aggiudicato il Luccio d’oro come Miglior Film Drammatico, ‘Cani di razza’ di Riccardo Antonaroli e Matteo Nicoletta il premio come Migliore Commedia. Tra gli altri premi, ‘Nowhere yet’ di Gabriele Bagnaschi ha vinto come Miglior Film Scuole di cinema, ‘Myse en Albyme’ di Edoardo Smerilli si è portato a casa il Persico d’oro come Miglior film Fantasy/Horror, e ‘Magic Alps’ di Andrea Brusa e Marco Scotuzzi ha vinto la targa ‘Eco di Bergamo’ per il Miglior Film votato dalla giuria popolare. La serata ha visto anche salire sul palco Sandro Milo, ‘Signora del lago 2018’, accolta da un grande applauso del pubblico ed a cui è andato il Luccino d’oro.

Share This