Un ciclista è stato investito lunedì da un furgone, mentre percorreva la strada che collega Costa Volpino a Pisogne.

L’investimento è avvenuto attorno alle 8 del mattino all’altezza della rotatoria su via Palini.

Il conducente di un veicolo commerciale Fiat che stava arrivando da Costa Volpino non si è accorto della presenza del ciclista e lo ha travolto. E’ stato lui stesso ad allertare i soccorsi.

Sul posto due ambulanze, quella dei Volontari di S. Maria Assunta di Pisogne e quella della Croce Blu di Lovere, Trasportato all’ospedale di Esine, non è in pericolo di vita. L’uomo, che è sempre rimasto cosciente, ha riportato contusioni e ferite su tutto il corpo.

Sul posto per i rilievi e per regolare il traffico i carabinieri della stazione di Artogne.

Share This