Lidl, catena tedesca della grande distribuzione, aprirà un nuovo punto vendita a Costa Volpino.

Nei giorni scorsi il Consiglio comunale ha approvato l’adozione del piano attuativo per l’ambito di trasformazione in via Battisti. Proprio qui, in un’area attualmente verde, compresa tra via Battisti, via Togliatti e l’area artigianale della località Pizzo, Lidl costruirà un supermercato.

In cambio, realizzerà per il Comune di Costa Volpino opere pubbliche per un valore complessivo di 800 mila euro: una grande rotatoria per regolare il traffico, un parcheggio e 250 metri di pista ciclopedonale fino al confine con Pisogne.

Dopo l’adozione del piano attuativo, che terminerà in estate, i lavori per la realizzazione del fabbricato potranno iniziare a settembre.

Immancabili le polemiche relative all’eccesso di offerta commerciale nella zona, con due supermercati e, a Pisogne, un centro commerciale.

Polemiche alle quali il sindaco Mauro Bonomelli ha risposto dicendo che al Comune compete la regolazione urbanistica, e che quel che andrà a insediarsi su questa superficie commerciale lo decide il mercato.

Bonomelli ha anche sottolineato che Lidl non sfrutterà tutta la volumetria né tutti gli spazi che le regole del Pgt di Costa Volpino le avrebbero consentito di fare, esprimendo soddisfazione per “una scelta amministrativa logica e corretta”.

Share This