Spavento per l’incidente stradale che si è verificato a Costa Volpino nel pomeriggio di domenica e che ha coinvolto una ragazza di 26 anni di Sovere, portata all’ospedale di Lovere per accertamenti. L’auto sulla quale viaggiava è infatti finita ruote all’aria lungo via Nazionale.

Le due vetture coinvolte si sono scontrate all’altezza di un incrocio: per cause da accertare, la Renault Twingo condotta dalla giovane, si è scontrata con una Bmw guidata da un uomo di Pisogne, finendo per ribaltarsi completamente. Apprensione in un primo momento per la 26enne, soccorsa in codice rosso dai volontari della Croce Blu di Lovere che l’hanno trasportata al vicino ospedale, dove si sono fortunatamente rese necessarie soltanto medicazioni per le escoriazioni riportate. Illeso il conducente dell’altro mezzo.

I vigili del fuoco di Lovere hanno spostato il mezzo dalla carreggiata, mentre i rilievi sono stati eseguiti dai Carabinieri della compagnia di Clusone.

Share This