Ventiquattro nuovi casi: tanti sono quelli rilevati per la giornata di lunedì dall’Ats della Montagna sul territorio della Vallecamonica, mentre i nuovi guariti nella stessa giornata sono stati quindici. Sale, seppur di poco, il numero di attualmente positivi sul territorio camuno, da 441 a 447.

A livello regionale, invece, i positivi segnalati per la giornata di martedì sono stati 6.947, di cui 754 nel Bresciano. Proprio dalle Regione nelle ore scorse è giunta la comunicazione relativa ai centri vaccinali che resteranno aperti ed a quelli che invece chiuderanno, in vista della cessazione dello stato di emergenza del 31 marzo e soprattutto dell’ottimizzazione del personale ospedaliero.

In Vallecamonica resta attivo l’hub vaccinale del Centro Congressi di Darfo Boario Terme, mentre quello di Iseo chiuderà venerdì 11 marzo e quello di Edolo domenica 13 marzo. Nella Bergamasca, invece, il 24 marzo chiuderanno l’hub vaccinale nel Palazzetto dello Sport di Clusone e quello di Rogno.

Share This