Lunedì Ats della Montagna ha aggiornato i numeri relativi al contagio in Vallecamonica. Dai 125 positivi dell’ultimo report, datato 16 dicembre, si è passati a 163 positivi del 19 dicembre. I numeri del contagio da venerdì a domenica sono saliti ulteriormente: nel weekend i nuovi positivi sono stati 56, da cui bisogna togliere i 18 guariti registrati negli stessi tre giorni.

Nel resto del bresciano sono stati contati 221 nuovi positivi lunedì, mentre l’incidenza è schizzata a 263 casi ogni 100 mila abitanti, con più di 450 casi in media al giorno nell’ultima settimana.

Per frenare l’avanzata della variante Omicron le misure su cui il Governo sta ragionando in vista delle vacanze natalizie sono tre: la riduzione del green pass a 6/7mesi, sulla quale gli esperti concordano; l’obbligo di mascherina all’aperto, misura che molte Regioni e Comuni hanno già applicato con proprie ordinanze, già prevista in caso di assembramenti; il tampone obbligatorio per accedere a stadi, concerti e discoteche anche per i vaccinati, misura ritenuta fondamentale dagli esperti in vista delle feste di Capodanno ma che fa discutere: su questo punto ancora non c’è un accordo e anche Regioni e Comuni sono contrari.

Share This