Il Csi di Vallecamonica si adegua alla situazione attuale e rinuncia al tradizionale appuntamento con “Buon anno Csi”, evento di fine anno in cui gli associati si scambiano gli auguri e sono consegnati alcuni riconoscimenti. Il Csi camuno cercherà però di rimediare, con una videoconferenza online, tramite la piattaforma Meet, prevista per il 17 dicembre alle ore 20:30.

In quell’occasione, oltre a tracciare un bilancio e parlare degli eventi sportivi futuri, sarà ufficialmente presentato don Andrea Maffina, nuovo assistente ecclesiastico, che ha già dato la sua disponibilità a celebrare il “Natale dello sportivo” in un altro momento, in accordo con i gruppi sportivi che fanno parte del Csi camuno.

Non solo: il Csi di Vallecamonica ha infatti anche lanciato “AbbraCsi”, iniziativa che vuole aiutare le società sportive a rimanere in contatto con allenatori, atleti, genitori, parroci ed amministrazioni comunali. Il servizio prevede, dopo essersi rivolti in segreteria o aver inviato una mail ad info@csivallecamonica.it, l’organizzazione di una videoconferenza a carico del Csi, che metterà così a disposizione le proprie competenze per fare in modo che tutte le società possano restare vicine ai propri contatti, in attesa della ripartenza.

Share This