Duplice intervento in mattinata a Montecampione nella zona di via Panoramica per soccorrere un uomo ed il suo cane punti da vespe.

L’uomo, un 58enne, ha avuto subito i primi sintomi da asfissia per reazione anafilattica. Anche il cane ansimava pareva privo di forze.

Immediato l’allarme dei presenti al 112, che ha inviato sul posto l’ambulanza da terra di Camunia Soccorso e l’elicottero del 118 da Brescia. I sanitari hanno prestato le prime cure urgenti al 58enne, che ha ripreso a respirare normalmente.

Preoccupazione anche per il cagnolino, che mostrava evidenti segni di asfissia da schock anafilattico. Dopo un’iniezione intramuscolare anche l’animale in poco tempo ha ripreso a respirare normalmente e a stare meglio.

Intanto il suo padrone, seguito in ogni fase dall’équipe sanitaria dell’elicottero, è stato trasferito in codice giallo a Esine

Share This