Il Comune di Darfo aggiorna i dati Covid relativi al capoluogo e alle sue frazioni.

Secondo i numeri forniti da Regione Lombardia, i darfensi che, dall’inizio di questo anno, hanno contratto il virus sono 105, ovvero, 31 in più rispetto al dato segnalato in precedenza, con un incremento di circa il 30% in una sola settimana (dal 02/03 al 08/03).

Sul fronte delle persone che sono guarite, 15 cittadini si uniscono ai precedenti 90, portando, così il valore complessivo dei guariti da inizio anno a 105 persone.

Salgono a 3 i decessi da inizio anno. “Dalla lettura dei dati, pare che la situazione nella nostra Città stia seguendo la preoccupante tendenza bresciana e nazionale che fa parlare di “terza ondata” – afferma Ezio Mondini, Sindaco di Darfo Boario Terme- I contagi stanno crescendo e, purtroppo, in questi giorni stiamo rilevando troppi assembramenti: anche se ci si incontra all’aria aperta, le regole devono essere comunque rispettate per la salute di tutti”.

“Vorrei, quindi –continua il Primo Cittadino– invitare calorosamente tutti i miei concittadini a una rinnovata dimostrazione di responsabilità è un periodo difficile e stiamo stanchi, ma non è questo il momento di lasciarsi andare.”

Share This