Resta in vigore l’Ordinanza del Comune di Darfo Boario Terme che chiude al transito veicolare e pedonale le strade che conducono alla località Capo di Lago – Lago Moro.

Era stata emanata dal sindaco Mondini a tutela della salute pubblica, per prevenire la diffusione del Coronavirus, il 20 marzo e viene mantenuta per lavori in corso.

Sono infatti ripresi sulla strada che porta al lago i lavori di ripristino dei percorsi che dal parcheggio attraversano l’abitato di Capo di Lago e conducono al lago stesso. Per tutta la prossima settimana, almeno fino al 10, rimarrà aperto il cantiere per la posa di un nuovo fondo al posto dell’asfalto. La pavimentazione sarà realizzata in parte in selciato e in parte in cubetti di porfido.

Le opere erano state annunciate a inizio febbraio e si erano dovute arrestare con l’arrivo delle misure restrittive legate al Covid.

La zona del Lago Moro non è accessibile (esclusi residenti e addetti ai lavori) e verranno isitituiti dei controlli da parte dalla polizia locale.

Sulle modalità con le quali la località sarà fruibile nelle prossime settimane non è ancora stabilito nulla, nemmeno sull’istituzione o meno del bus navetta che da Darfo portava sul posto i turisti.

Share This