Nel pomeriggio di martedì un’auto si è scontrata con camion in sosta per l’installazione delle luminarie natalizie sul nuovo ponte di Montecchio di Darfo. Questo lo scenario presentatosi alla pattuglia del distaccamento locale intervenuta, che ha avuto il suo bel daffare.

Da una parte infatti c’era il conducente dell’auto, 50enne straniero, che circolava alla guida del proprio mezzo con un tasso alcolemico nel sangue ben 6 volte superiore al limite consentito. E ciò è avvenuto nonostante avesse in corso un periodo residuo di sospensione della patente di guida, già ritirata per guida in stato d’ebbrezza alcolica. L’uomo è stato sanzionato per: guida con patente sospesa e guida in stato d’ebbrezza con fermo del veicolo per 3 mesi, sospensione della patente di guida da 1 a 6 mesi. L’automobilista rischia ora una multa fino a 6mila euro.

Dall’altra però l’autocarro non era regolare: si trovava infatti in sosta per l’allestimento delle luminarie natalizie senza aver adottato gli accorgimenti utili per la sicurezza, omettendo di segnalare il cantiere con la prescritta segnaletica stradale e rendere visibile il personale che lavorava sulla carreggiata. L’importo totale delle sanzioni comminate al responsabile del cantiere nonché conducente del mezzo è di 1.736 euro.

Share This