Darfo Boario Terme ha colto l’opportunità offerta dal bando di Comunità Montana di Valle Camonica “Consorzio per la promocommercializzazione turistica della Valle Camonica Valle dei Segni” per aprire una nuova strada di sviluppo del turismo cittadino. 

Una proposta che vede protagonisti gli operatori del territorio attraverso una forma consortile che sarà presentata a tutti gli attori economici il prossimo 23 gennaio, alle ore 20,30, presso la Sala Blu del Centro Congressi di Boario Terme.

“Siamo orgogliosi di poter condividere con i nostri concittadini un’idea di azione di gruppo che consenta alla città di Darfo Boario Terme di essere protagonista dello sviluppo del turismo della Valle Camonica – dichiara Ezio Mondini, Sindaco della Città di Darfo Boario Terme –  Il cambio di governance che Comunità Montana ha espresso attraverso il Bando è sicuramente il segno di una visione complessiva dello sviluppo turistico molto più prospettica, che vede la promozione di un intero territorio sotto l’egida di un marchio che sta diventando forte e riconosciuto come quello della Valle dei Segni, grazie all’azione di DMO”.

La costituzione del Consorzio sottende la partecipazione di operatori economici, in primis di alberghi e strutture di natura turistica. Per questo nel corso dell’assemblea di martedì 23 gennaio si auspica la presenza degli operatori commerciali che hanno a cuore l’economia del territorio.

Share This