E’ tempo di lavori per la cura del territorio, in quel di Darfo Boario Terme.

 

Il Comune informa che la settimana scorsa sono partiti i lavori sulla strada che collega le malghe Cauzzo e Pellalepre. Nello specifico, gli interventi riguardano il terzo tratto della strada Fucine-Cervera-Pellalepre. un tratto di poco meno di due chilometri solitamente percorso dai trattori ed utilizzato per l’attività di alpeggio e per le passeggiate estive.

I lavori consisteranno nell’allargamento della strada fino a 2 metri e mezzo, per poi ricaricarla con lo stesso materiale di roccia. Previsti anche interventi di sostegno del versante montano con palizzate in legno o pietra e ed alcune piazzuola di scambio, per permettere il passaggio di più di un mezzo pesante. Le opere, dal costo di 180mila euro, peseranno sulle casse del Comune per 33mila euro, dal momento che gli altri provengono dal Piano di Sviluppo Rurale della Regione Lombardia.

E’ stata esperita, inoltre, la prima fase dei lavori di sistemazione idraulica forestale del torrente Ravanazza: dopo aver raccolto le offerte delle aziende interessate, si procederà all’assegnazione dei lavori di una briglia dal costo di 430mila euro, finanziati in gran parte dalla Regione Lombardia.

Infine, lavori di manutenzione della scuola materna in via Valeriana, con la sistemazione del tetto della scuola, che in passato aveva causato alcune infiltrazioni, che sarà interamente impermeabilizzato. I lavori, dal costo di 43mila euro, sono a carico del Comune.

Share This