Condanna a due anni, pagamento di una provvisionale di 5mila euro, e interdizione in perpetuo dall’insegnamento per un professore che molestava sessualmente le ragazze nel corso delle lezione.

 

I fatti si sono registrati all’Olivelli di Darfo nel 2015. Tre studentesse hanno trovato il coraggio di denunciare.

Ora l l’esito del processo a carico del casertano Beniamino Santoro 51enne docente di Alimentazione dell’Istituto darfense, isitituto che in seguito alle segnalazioni aveva già interrotto a suo tempo il rapporto professionale con l’uomo.

Share This