Sotto un cielo plumbeo, pronto a far scatenare la pioggia si è tenuta, giovedì sera, la presentazione della nuova squadra del Darfo.

 

Numerose le novità, a partire dall’allenatore Andrea Quaresmini, di cui è stato ricordato il passato da giocatore proprio nel Darfo. ‘Non mi piace porre limiti’, ha spiegato, ‘ma bisogna essere realisti sul campionato e sulle avversarie. Bisogna pensare solo a lavorare, se ci si crede si può arrivare ad obiettivi inaspettati’.

Carico anche il presidente Gezim Sallaku che, seppur non lo dica apertamente, sembra aver voluto formare una squadra ricca di nuovi innesti, con diciassette nuovi giocatori su ventisei, per iniziare la scalata verso la Serie C. La vera sorpresa della serata, però, è stato l’annuncio della formazione di una squadra di calcio femminile de Darfo, composta da ragazze nate nel 2003.

Share This