Pubblicato sul sito del Comune di Darfo Boario Terme il bando di progettazione definitiva esecutiva della ristrutturazione e riqualificazione di una porzione dell’ex Conventone. Un iter che era stato avviato dalla precedente amministrazione e che si colloca nel bando statale dedicato alla rigenerazione urbana. L’importo a base d’asta è di 370mila euro, per un’opera che ammonta a 2,5 milioni di euro a valere sui fondi PNRR.

La struttura di via Quarteroni, situata nel centro di Darfo, ha potenzialità di tipo culturale e sociale, e da tempo va riqualificata e rigenerata. Il progetto prevede la sistemazione del cortile interno, il recupero delle facciate, la sistemazione degli accessi e delle aree esterne, il rifacimento della copertura e il restauro conservativo degli elementi storico – artistici.

La procedura per l’affidamento dei servizi di progettazione è demandata dall’amministrazione alla Cuc, la Centrale unica di committenza di Brescia. L’offerta deve essere trasmessa esclusivamente in formato elettronico, tramite la Piattaforma Sintel, entro le ore 13:00 del prossimo 13 settembre. L’aggiudicazione avverrà mediante procedura aperta e con applicazione del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa individuata sulla base del miglior rapporto qualità prezzo. Il via ai lavori dovrà essere dato a luglio 2023.

Share This