A pochi giorni dall’arresto di due uomini ed una donna, i Carabinieri di Darfo sono dovuti intervenire nuovamente al Centro Commerciale Adamello.

 

I militari, infatti, sono stati chiamati lunedì per fermare due donne, un’italiana di 32 anni ed una rumena di 21 anni, entrambi residenti ad Artogne, con l’accusa di furto aggravato in concorso. Le donne avrebbero rimosso i dispositivi anti taccheggio e cercato di rubare generi alimentari e capi di abbigliamento. All’uscita del centro commerciale, però, sono state fermate dalla sorveglianza e consegnate ai Carabinieri. Nell’udienza di mercoledì, la convalida dell’arresto.

Share This