Un percorso di mezzo chilometro circa, che permetterà di andare da Montecchio a Darfo senza passare per Corna e, soprattutto, di ammirare il paesaggio senza il fastidio delle auto.

 

E’ ciò a cui sta lavorando il Comune di Darfo che, con un progetto da 180mila euro finanziato dalla Comunità Montana e dal Parco dell’Adamello, ha deciso di realizzare una strada riservata a ciclisti e pedoni che parta dall’ex bocciofila di via Rigamonti, passi lungo l’argine dell’Oglio ed arrivi a Piazza Abbeveratore. Il percorso sarà pavimentato ed illuminato: tra i lavori previsti, anche la messa in sicurezza del bocchettone di sfogo delle acque che scaricano direttamente sull’argine. I lavori inizieranno a fine settembre.

Share This