Nuovo intervento sul dissesto di Pal, in Comune di Sonico.

Regione Lombardia con il Centro di Monitoraggio Geologico di Arpa (CMG) ha previsto l’adeguamento e un maggior controllo della Val Rabbia.

Al fine di acquisire preziose informazioni circa la consistenza del versante ed i relativi movimenti, sono stati stanziati 300mila euro per un nuovo progetto, che prevede la realizzazione di due sondaggi da 130 e 110 metri a carotaggio continuo che verranno attrezzati con sofisticate sonde inclinometriche manuali e multiparameriche in grado di rilevare in tempo reale in movimenti profondi del versante e dar luogo ai relativa messaggistica di allerta e prevenzione.

Soddisfatto il sindaco di Sonico, Gian Battista Pasquini, per l’attenzione al territorio da parte di Regione Lombardia. Infatti le installazioni consentiranno di quantificare gli spostamenti in atto. L’adeguamento tecnologico fornirà più informazioni, maggiore precisione e quindi più sicurezza per la comunità di Sonico.

Share This