Domenica di traffico intenso sulla Statale 42 tra Temù e Pontedilegno.

 

Come prevedibile, il semaforo posto per permettere i lavori del viadotto sul torrente Narcanello ha creato inevitabili disagi agli automobilisti che si sono recati nel fine settimana in alta Valle, in cerca di refrigerio. Una lunga coda ha interessato il tratto, con mezz’ora di tempo per percorrere solo tre chilometri. Il senso unico alternato e regolato da semaforo dovrebbe restare in vigore fino al 19 luglio, ma i lavori sul viadotto dovrebbero proseguire fino all’autunno.

[Foto da Gazzetta delle Valli]

Share This