Dove non arriveranno i finanziamenti, arriverà la solidarietà.

 

A due settimane dal maltempo che ha colpito Mazzunno di Angolo Terme, i volontari stanno promuovendo alcune iniziative per recuperare il centro giovanile, gravemente danneggiato.

Domenica al campo sportivo dell’oratorio, a partire dalle ore 17:00, si terranno così incontri di calcio e pallavolo aperti a tutti. Durante la manifestazione funzionerà un punto ristoro: il ricavato sarà destinato alla ristrutturazione del centro.

Nel frattempo è stato lanciato un appello a chi avesse tempo e volontà per iniziare a ripulire i locali, invasi dai detriti scaricati a valle dal nubifragio. Buone notizie inoltre per la parrocchiale della frazione: Alessandro Morandini, sindaco del paese, ha parzialmente rivisto l’ordinanza di sgombero e di divieto di accesso nella zona rossa. I fedeli hanno quindi provveduto a ripulire la chiesa dal fango e dal materiale, permettendo al parroco di tornare a celebrare le funzioni religiose.

Share This