Ieri è iniziato il campionato dilettanti, che la serie D aveva già avviato il 3 settembre. Il Darfo Boario cambia registro nell’arco di una settimana, conquistando i primi tre punti della stagione: 1-0 al comunale contro il Dro. A decidere un calcio di rigore trasformato da Panatti.

In Eccellenza Breno e Orceana optano per un esordio soft: 0-0 al termine di un derby che nel primo tempo ha dato poche  emozioni, mentre la ripresa è stata segnata dall’espulsione di Serio, con i camuni rimasti in dieci.

Comincia con un pareggio in casa del Prevalle la nuova avventura del San Giovanni Bosco Bienno in Promozione.

In Prima categoria il primo derby bresciano del girone, quello tra Cologne e Sellero, si chiude con un pareggio per 2-2. Se i padroni di casa erano partiti con un piglio maggiormente aggressivo, la replica dei camuni è arrivata nella ripresa, con un diagonale di Odelli e, nel finale, la prodezza di Taboni su punizione.

Sempre in Prima categoria, pareggio 1-1 anche tra Calcense e Piancamuno.

Iin Seconda riposo per il Cividate Camuno, mentre la Terza categoria registra la prima vittoria della Nuova Camunia, ospite dell’oratorio Mompiano.

Share This