Nella nostra provincia saranno 81 le farmacie che esporranno la locandina della raccolta “Dona un farmaco”.

Nei punti vendita che aderiscono al progetto i volontari del Banco Farmaceutico inviteranno i cittadini a donare farmaci senza obbligo di ricetta medica – in particolare antinfluenzali, antinfiammatori e antipiretici – da donare agli enti caritativi che assistono chi non può permettersi cure.

Rispetto allo scorso anno nel Bresciano è aumentata del 12,6% la richiesta di farmaci avanzata dai 36 enti convenzionati con il Banco Farmaceutico.

Share This