Il prossimo 22 aprile 2018 si terrà la terza Giornata Nazionale della Salute della Donna.

In occasione della Giornata, ONDA – Osservatorio Nazionale sulla Salute della Donna e di Genere, dedica la terza edizione del (H)Open Week alle donne con l’obiettivo di promuovere l’informazione e i servizi per la prevenzione e la cura delle principali patologie femminili.

Nell’ntera settimana dal 16 al 22 aprile, attraverso gli oltre 180 Ospedali con i Bollini Rosa che hanno aderito all’iniziativa, tra cui l’Ospedale di Esine, saranno offerti gratuitamente alle donne visite, consulti, esami strumentali e saranno organizzati eventi informativi e molte altre attività nell’ambito di 15 aree specialistiche.

L’ASST della Valcamonica aderisce organizzando presso l’ospedale di Esine due iniziative.

L’Infopoint per la prevenzione e la presa in carico di donne vittime di violenza, il 18 aprile dalle 13:30 alle 17:30. Da tempo infatti l’ospedale camuno collabora e partecipa al tavolo di lavoro intercomunale della Vallecamonica per prevenire ed intervenire nella presa in carico di donne vittime di violenza. L’ Infopoint vuole consolidare la collaborazione esistente, portando a conoscenza dei cittadini i Servizi presenti sul territorio camuno.

Si prosegue il giorno dopo, 19 aprile, con l’Infopoint con distribuzione materiale informativo di presentazione delle attività dell’Ambulatorio Multidisciplinare Osteoporosi, con la compartecipazione di Specialisti Fisiatra, Geriatra, Ginecologo e Ortopedico. Prevista la somministrazione, alle donne con età maggiore di 50 anni, di questionario di autovalutazione per individuare situazioni rischio di osteoporosi ed eventuali indicazioni ad eseguire mineralometria ossea, apparecchiatura di recente acquisizione in ASST. Si può accedere dalle 9 alle 12:30 senza prenotazione.

I Servizi offerti sono consultabili sul sito www.bollinirosa.it, con indicazioni su date, orari e modalità di prenotazione.

Share This