Sono giornate intense per i tecnici della V Delegazione Bresciana del Soccorso Alpino, con diversi interventi, dovuti a una maggiore frequentazione della montagna, tipica di questo periodo.

Giovedì interventi a Saviore dell’Adamello, per un alpinista di 43 anni sul Pian di Neve caduto in un crepaccio. Sul posto l’elisoccorso decollato da Sondrio.

Nel pomeriggio della stessa giornata a Ossimo Superiore, in località Predenar, una zona boschiva a 1300 metri di quota, i tecnici Cnsas e i vigili del fuoco hanno soccorso in barella una persona anziana con difficoltà di movimento, immobilizzata e poi accompagnata fino all’ambulanza che attendeva poco sopra il paese.

Share This