Due interventi sabato per la V Delegazione Bresciana del Soccorso alpino e speleologico.

Il primo nella zona di Vezza d’Oglio, per la caduta di una donna di 47 anni. 

Sempre in Alta Valle, territorio del Comune di Edolo, nel tardo pomeriggio, verso le 17:00, tre alpinisti bergamaschi si sono trovati in difficoltà sullo Spigolo delle Capre.

Ricevuta la richiesta d’aiuto, la Centrale ha inviato l’elisoccorso decollato da Bergamo, i tecnici della Stazione di Edolo e il Sagf – Soccorso alpino Guardia di Finanza.

Gli uomini erano incrodati, sono stati raggiunti, recuperati e portati a Edolo illesi. L’intervento si è concluso poco dopo.

Share This