Era un servizio molto atteso, quello messo a punto in queste settimane per offrire ai numerosi turisti sul lago d’Iseo la possibilità di girare in e-bike.

Ora è finalmente disponibile: ad occuparsene è la società 20e20, che gestisce tutti e nove i punti già attivi sul Sebino, ovvero quelli di Iseo, Lovere, Marone, Costa Volpino, Paratico, Solto Collina, Sarnico, Sulzano e Riva di Solto (a Monte Isola il servizio è in fase di attivazione).

Il progetto è stato reso possibile dalla Regione Lombardia, che punta alla promozione e valorizzazione del territorio tramite le biciclette elettriche: il Pirellone ha messo a disposizione 300mila euro, che hanno abbassato i costi di noleggio previsti.

Noleggiare una e-bike, infatti, per la prima ora è gratuito, mentre la seconda costa 4 euro per i residenti nei Comuni rivieraschi e 5 per non residenti; il noleggio per l’intera giornata ha un costo di 25 euro per i residenti e 30 euro per i non residenti.

Il servizio è attivo, ma a breve saranno introdotte delle novità che lo renderanno ancora più comodo, come quello di prendere una bici in un Comune e lasciarla in un altro. A questo link l’elenco completo delle stazioni e-bike nei Comuni.

Share This