Vennero uccisi barbaramente 73 anni fa, nel 1944.

 

Mercoledì 11 aprile, alle 17.15 presso il “Monumento 5 Martiri” della frazione Mù di Edolo si ricorderanno i partigiani Venturini, Canti, Scilini, Negri e Ghiroldi nel 73° anniversario della loro morte.

Inoltre saranno commemorati anche i partigiani Lazzarini e Ballardini, barbaramente assassinati dalle SS il 10 Novembre 1944.

La cerimonia di commemorazione è organizzata dall’associazione Fiamme Verdi, in collaborazione con il Comune di Edolo e l’Ecomuseo della Resistenza.

Interverrà il sindaco di Edolo Luca Masneri e ci sarà una riflessione tenuta da Don Luca Danesi. Al termine benedizione del monumento.

Alle 18 la messa di suffragio presso la Pieve di Santa Maria Nascente di Mù.

 

Share This