E’ stato ricoverato all’ospedale di Esine in codice giallo l’operaio 42enne rimasto ferito sul lavoro lunedì mattina ad Edolo. L’uomo, al lavoro presso la Camuna Cavi, secondo una prima ricostruzione, intorno alle ore 08:10 stava effettuando dei lavori di manutenzione quando è rimasto travolto da una quadro elettrico.

Sul posto sono giunte un’ambulanza di Camunia Soccorso e l’eliambulanza da Sondrio, che ha trasportato l’operaio all’ospedale di Esine. Se all’inizio le sue condizioni sembravano preoccupanti, nel corso delle ore la situazione è diventata fortunatamente meno grave. Sul posto sono giunti anche i carabinieri ed i tecnici dell’Ats della Montagna, che stanno lavorando per chiarire cosa sia effettivamente successo.

Share This