Edolo si prepara all’inaugurazione della nuova piazza del paese.

 

Piazza Garibaldi, infatti, oltre ad essere stata al centro di una serie di lavori di restyling, ha anche cambiato nome, e dal fine settimana diventerà Piazza Giovanni Battista Tognali, in onore dell’ex sindaco del paese, oratore ed avvocato, al centro delle cronache anche nei mesi scorsi, quando la nipote Marita Carestia ha lasciato in eredità alla Rsa del paese ben 3,5 milioni di euro, anche per ringraziare dell’accoglienza che la comunità ha riservato al padre, caduto sul campo mentre combatteva per il reggimento Quinto alpini di Edolo.

La piazza, oltre al nome, cambierà anche aspetto: al centro una scultura lignea ideata da Lino Tanè, intorno panchine, alberi, una santella, portabici ed una fontana la cui acqua vuole essere elemento armonioso di quella che Luca Masneri, sindaco del paese, ha definito ‘una stanza a cielo aperto’.

L’inaugurazione, come detto, avverrà sabato, alle ore 16:30: per l’occasione, ai partecipanti sarà donato un foulard con raffigurato gli schizzi preparatori dello schema di posa della pavimentazione o l’incisione della pianta che ha generato l’opera lignea. Inoltre, sarà presentato anche il libro che raccoglie i discorsi più memorabili di Tognali.

Share This