Debellata a Vione, la pericolosa Pànace di Mantegazza arriva ad Edolo.

 

La pianta velenosa, il cui contatto può provocare ustioni e danneggiare gli occhi, è stata infatti avvistata in un giardino abbandonato in via Marconi, poco sotto le strutture dell’Oratorio.

Immediata la segnalazione al proprietario del terreno, a cui toccherà provvedere per la bonifica, che consiste nella completa eradicazione della pianta. Un provvedimento urgente, considerato che nel giardino circolano spesso numerosi bambini che, giocando in Oratorio, vi recano per recuperare i palloni.

Share This